Home
Podcast
Audio Podcast
Fuori Tempi – Speciale: B. Una Storia Italiana

Fuori Tempi – Speciale: B. Una Storia Italiana

Dal videomessaggio dell’esordio nel ’94 e ancora prima agli agganci con Craxi e il sottobosco politico, l’adesione alla P2 di Licio Gelli, le sue politiche, ma soprattutto come ha inciso tutto questo su di noi, sulla nostra vita.

Parlare ancora una volta dell’uomo più discusso, più amato e più disprezzato d’Italia, Silvio Berlusconi, a pochi giorni dalla sua debaclé cioè la decadenza da senatore, e la conseguente ineleggibilità alle cariche politiche per due anni, per frode fiscale.

Fuori Tempi: Berlusconi, una storia italiana è l’occasione per fare mente locale e valutare su un più ampio spazio temporale la vicenda di un uomo di potere, che è poi l’Italia negli ultimi 20 anni. Il podcast sarà uno speciale, in cui non mancheranno alcuni tra gli stralci più significativi del giornalismo italiano: dall’intervista di Luttazzi a Travaglio in occasione di Satirycon per presentare “L’odore dei soldi” e le parole di Paola Taverna del M5S che hanno di recente scosso l’aula del Senato.

Non si parlerà perciò solo del personaggio Berlusconi – del quale siamo tutti stanchi e stufi – ma del contesto politico e culturale che lo ha generato e lo ha reso così forte e indispensabile: dalla fine dei partiti tradizionali sommersi dall’indignazione popolare dovuta all’inchiesta Mani Pulite, alla questione del finanziamento dei partiti, altro asse di ricerca per capire il fenomeno dell’imprenditore milionario in politica.

Condividi!Share on Facebook1Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Digg thisShare on Tumblr0Share on StumbleUpon0Share on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

I commenti sono chiusi.