Home
Podcast
Audio Podcast
Fuori Tempi – 1×25

Fuori Tempi – 1×25

Ancora qualche problema tecnico per Fuori Tempi ma come sempre, e in questo episodio in particolare, non mancano i contenuti. Dalle elezioni amministrative nostrane alle presidenziali francesi, vediamo cosa pensa Paolo Perini di questi ultimi eventi nel mondo politico.

Dall’Italia

  • Riforme istituzionali: vertice Monti Napolitano;
  • Malumori Pdl dopo batosta delle elezioni amministrative;
  • Boom del M5S e atteggiamento non neutrale di Napolitano;
  • Fallimento della politica = Ritorno del terrorismo: colpiti presidente di Ansaldo Nucleare e Adinolfi; obiettivi Equitalia e Finmeccanica;
  • Marcia antiabortista a Roma, la destra prova a ricompattarsi;
  • Vergognosa promozione di Di Gennaro a sottosegretario

 

Dal mondo

  • Spagna: indignados ancora più indignados contro Rajoi, proteste represse a Madrid, Palma, Cadice, Valencia. Non era meglio tenersi Zapatero?
  • Vittoria di Hollande sposterà l’Ue su posizioni più morbide sul bilancio?
  • Kabul: assassinato esponente del tavolo per la pace, Talebani: non siamo stati noi.
  • Grecia: ultimo tentativo di formare governo, poi ritorno alle urne, contrari l’80% dei greci

 

Credits

  • Trasmissione ideata e condotta da Paolo Perini
  • Editing di Simone Pizzi
  • Jingle e suound: Cristian Spaccapaniccia
  • Logo: Elisabetta Baldan
Condividi!Share on Facebook1Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Digg thisShare on Tumblr0Share on StumbleUpon0Share on Reddit0Pin on Pinterest0Email this to someone

I commenti sono chiusi.